Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

sezioneragazzi

comune novara   


Fondare biblioteche è come costruire
ancora granai pubblici,       
ammassare riserve
contro l'inverno dello spirito
che da molti indizi,        
mio malgrado, vedo venire.      

Marguerite Yourcenar
                 

Iniziative in Biblioteca per i ragazzi

  • Nati per leggere compie 10 anni

    Nuovo slancio al progetto "Nati per Leggere" sia per la città di Novara che per i Comuni aderenti al Sistema Bibliotecario del Basso Novarese (Borgolavezzaro, Caltignaga, Briona, Fara Novarese, Ghemme, Tornaco, Vespolate, Carpignano Sesia, Vaprio d'Agogna, San Pietro Mosezzo) con i Comuni di Sizzano, Prato Sesia e Romagnano Sesia.

    Innanzitutto si rafforzano i rapporti con l'area sanitaria, attraverso una collaborazione con Ospedale e Asl, in fase di definizione.

    Maggior coordinamento anche con NpL Ovest Ticino e Vco.

    Tante le iniziative avviate, specialmente quella di animazione negli spazi della Biblioteca: per far conoscere alle famiglie, agli insegnanti e agli operatori il progetto e il nuovo allestimento realizzato è stato organizzato l'appuntamento al sabato con una lettura a cura dei volontari o degli esperti per le diverse fasce d'età 0-3 anni, 4-6 anni, 7-10 anni. Un riferimento costante per le famiglie e anche un'abitudine.


    Infine, NpL avvierà dei corsi per lettori entro la fine dell'anno: i volontari formati supporteranno il personale e gli esperti incaricati nell'animazione delle sale della biblioteca ragazzi con un calendario di incontri il sabato mattina per tutta la durata del progetto.

    "E' un progetto che compie dieci anni e nel quale crediamo molto anche alla luce del grande successo che riscontra - spiega l'assessore alla Cultura Emilio Iodice - I momenti che i genitori trascorrono con i loro figli nei nostri spazi o ai nostri eventi sono momenti di serenità, di crescita, momenti che creano un forte legame tra genitori e figli, concentrati dinanzi ad una lettura o ad un'animazione. Quest'anno il progetto cresce tant'è che la Compagnia San Paolo e la Regione hanno scelto di offrire un contributo più consistente alle iniziative proposte".

     

  • Leggere è un gesto d'amore: le storie come strumento di prevenzione e cura

    Nell'ambito del Progetto Nati per Leggere un evento dedicato al mondo sanitario, scolastico ed educativo novarese.
    L'incontro è rivolto a operatori sanitari, insegnanti, educatori, bibliotecari, volontari e genitori.

    In occasione della Giornata Internazionale per i diritti dell'infanzia, dei 20 anni del Progetto Nati per Leggere, dei 10 anni del Progetto a Novara e in collaborazione con il Festival "Avventure di Carta - Percorsi fantastici intorno al libro" di Galliate

     

    Interverranno:

    • Emilio Iodice Assessore alla Cultura del Comune di Novara
    • Tiziana Fonio Referente del Progetto Nati per Leggere Novara
    • Mauro Zaffaroni Pediatra- neonatologo Direttore pro tempore della Clinica Pediatrica dell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Novara
    • Domenico Careddu Pediatra FIMP Segretario nazionale all'organizzazione Segretario provinciale Novara
    • Carmen Ceffa Osterica Coordinatrice ASL Novara
    • Kosmè De Maria Presidente Associazione Neon
    • Graziella Bandi Logopedista S.C. Neuropsichiatria Infantile Azienda Ospedaliero universitaria Maggiore della Carità di Novara
    • Francesca Maraschi S.C. di Neuropsichiatria Infantile – Rieducazione Età Evolutiva ASL Novara
    • Itala Marchetti Associazione ABIO
    • Associazione UGI
    • Insegnanti Scuola in Ospedale "M. Balconi"
    • Emanuela Nava Scrittrice
    • Susanna Socin Referente del Progetto Nati per Leggere Coordinamento Ovest Ticino

    Gabriella De Paoli Libreria La Talpa dei piccoli Mediatrice dell'incontro

    Evento a ingresso libero e gratuito

    Mercoledì 20 novembre
    ore 17
    Presso la Sala dell'Arengo del Broletto di Novara
    Via Fratelli Rosselli 20

  • 10 anni del Progetto NPL a Novara: festeggia con noi!

    I nostri volontari di Girotondo di Storie e i bibliotecari della sezione ragazzi hanno scelto i libri del cuore, quelli che amano di più.

    10 libri per 10 anni, i più belli, divertenti, magici e appassionanti... Vi aspettiamo per leggerli insieme. Festeggia con noi!

    Domenica 24 novembre
    dalle ore 16.00 alle 17.30

  • Nati per Leggere - gli appuntamenti di Novembre

    Un Novembre speciale è alle porte, Nati per Leggere compie gli anni e noi vogliamo festeggiare nel migliore dei modi. 

    Scoprite tutte le iniziative:Locandina novembre natiperleggere Tavola disegno 1 

Agenda delle iniziative della sezione ragazzi

Sezione ragazzi

salaRagazzi1 salaRagazzi2

Palazzo Vochieri

Cso Cavallotti 6

Tel. 03213702813

Referente: Raffaella Andreozzi

Iniziative Culturali: Dott. Cesa Maria

e-mail:cesa.maria@comune.novara.it
e-mail:biblioteca.ragazzi@comune.novara.it

Orario invernale:
Dal martedì al venerdì dalle 14.30 alle 19.00
sabato dalle 8.30 alle 12.30
Orario estivo:
nei mesi di luglio e agosto
Dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30
sabato dalle 8.30 alle 12.30

La Biblioteca Ragazzi si trova al piano terreno di un nobile palazzo tardo settecentesco, nel cuore della città antica, nell'area pedonale, ed è facilmente raggiungibile e accessibile.
Il nome del palazzo è quello del suo primo proprietario. (Palazzo Vochieri)

Istruzioni per l'uso

Non c'e bambino che non possa entrare in biblioteca, prendere un libro dagli scaffali, sedersi a un tavolo o in poltrona e leggere. 
Il servizio è gratuito, ti chiediamo solo un comportamento rispettoso delle cose e delle persone. 
Gli spazi e i servizi che trovi in biblioteca sono pensati per i ragazzi: qui respiri un'aria familiare e un'atmosfera stimolante.
All'ingresso trovi subito una persona che ti può dare le prime informazioni di carattere generale.
 Gli armadietti sono a tua disposizione per riporre i bagagli.
All'ingresso della biblioteca trovi anche i cataloghi a schede che ti permettono di sapere se ci sono i libri dei tuoi autori preferiti.
Il catalogo è uno strano mobile con tanti cassettini, ognuno dei quali contiene delle schede ordinate alfabeticamente. 
In ogni scheda ci sono tutte le notizie relative al libro che stai cercando: autore, titolo, casa editrice, anno di edizione, numero di pagine...

Prestito

Molti libri si possono anche prendere in prestito, ma in questo caso è necessario iscriversi dopo aver fatto compilare il modulo di richiesta ai propri genitori.
I ragazzi di età compresa tra i 15 e 16 anni possono scegliere, per il servizio di prestito dei libri a domicilio, tra le seguenti opzioni:
    •    Iscrizione soltanto alla sezione Ragazzi, la tessera è gratuita;
    •    Iscrizione alla sezione Generale con la possibilità di accedere anche al prestito dei volumi delle sezione Ragazzi, anche in questo caso la tessera è gratuita.
L'iscrizione consente di portare a casa ogni volta 2 libri per 30 giorni. Nel periodo estivo tale richiesta potrà essere di 4 opere con la possibilità di trattenerle per 30 giorni.